Home

Il massaggio riflesso del piede è un’antica tecnica di origine indiana che nei tempi recenti è stata rivisitata negli USA e in Europa.

Il piede è stato reputato sede di importanti collegamenti con il resto del corpo ed è stato suddiviso in zone che riflettono le diverse parti del corpo.

Le zone del malleolo interno ed esterno secondo la Medicina Tradizionale Orientale rappresentano l’apparato genitale maschile e femminile e, in senso più generale, la zona del bacino.

Agendo con moderate pressioni sulla faccia palmare ma anche su quella dorsale e attorno al malleolo si stimolano indirettamente tutte le parti del corpo. Una eventuale reazione di dolore è indicativa di un distretto corporeo che presenta alterazioni funzionali; la pressione stessa genera una controreazione di assestamento.

Ripetuti stimoli distribuiti nel tempo generano una risposta di adattamento e una conseguente sensazione di rilassamento.

Inoltre il trattamento riflesso del piede è importante quando al tatto c’è dolore o tensione o contrazione dell’addome in maniera costante o eccessiva.

La controprova può essere fatta attraverso la pressione preventiva sui punti attorno alla caviglia: se essi sono dolenti è segno che gli organi del basso addome sono infiammati o la zona è debole, tesa e reattiva.

Come procedere:

1. Sfiorare con il palmo passando prima sulla pianta del piede e poi sul dorso: le dita, la caviglia, il polpaccio.

2. Ruotare la caviglia: afferrare con una mano le dita del piede e, con l’altra mano a coppa che sostiene il tallone, far compiere al piede delle rotazioni in entrambi in sensi; prima tre volte da una lato, poi dall’altro lato.

3. Micromassaggio (circolare) con pollice della mano sinistra nello spazio mediale (interno) della caviglia destra, strusciando attorno al malleolo. Ripetere sull’altro piede.

4. Scivolare con pollice destro sul malleolo mediale sinistro, dalla pianta verso il polpaccio, mano sinistra che afferra la caviglia. Ripetere sull’altro piede.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...