Home

La moxibustione ha un duplice effetto di tonificazione e sedazione nelle teorie TCM, che si basano su due aspetti: l’azione del meridiano e il ruolo del calore. I moderni lavori di ricerca sul meccanismo della moxibustione riguardano principalmente gli effetti termici delle radiazioni infrarosse e le azioni farmacologiche della moxa e dei suoi prodotti di combustione. I risultati sperimentali hanno mostrato che la stimolazione termica della moxibustione agisce sia sui tessuti superficiali che su quelli profondi della pelle, e gli effetti del calore della moxibustione hanno una stretta relazione con i recettori del calore e quelli polimodali. Lo spettro di radiazione di moxa varia da 0,8 a 5,6 μm; il picco è vicino a 1,5 micron, che giace nella porzione del vicino infrarosso. Molti ingredienti sono stati identificati dalle foglie di artemisia e dal fumo di moxa, che hanno una varietà di attività biologiche che partecipano agli effetti globali della moxibustione. Sebbene molti lavori di ricerca siano stati condotti e compiuti alcuni progressi, esiste ancora una grande distanza dalla piena comprensione del meccanismo della moxibustione.

Leggi tutto l’articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...